Beauty
Beauty_Colors #7
Beauty_Colors #8
Beauty_Fantasy #5
Antherium Hat, 1987
Eye-Eucharis, 1995
Fiddlehead Fern, 2000
In and out of focus #3
In and out of focus #12
Iris, 1986
Poppies with False Hands, 1993
Atelier Jan Voss, Paris 2002
Atelier Jean-Claude Barreault
Atelier Jean-Pierre Duroux
Atelier Ma-Tse Lin
Atelier Pat Andrea, Paris 1998
Atelier Robert Combas, Paris 1996
Body of time
Mirror
Mondrian
Pasley Courps, 2000
Silver Bowl, 1999
Temperature Rising, 1993

Experiments&beauty: Mark Arbeit

Technique, light, focus, Polaroid, fashion, beauty: this is Mark Arbeit. Thanks to his masters, Newton and Penn, his photography is so elegant, so simple, so beautiful.

Endless
Lobby Roswell
No host bar
Shack And Tulips
Shadow play
Curtain call
Mischief
Picnic
Tourists
Information

Haunting images: Rocky Schenck

Immagini stregate, come scene di un film muto, le fotografie di Rocky Schenck sono evocative e suggestive. Cresciuto in una famiglia di pittori in Texas, a 12 anni iniziò a studiare pittura ad olio, incoraggiato dai suoi genitori. I suoi primi lavori sono stati influenzati dalla romantica pittura di paesaggio e ritrattistica del suo trisavolo […]

08_ice-floe-sketch
09_ice-floe-set
Man on ice
10_ice-floe-studio
Photowork1
Photowork2
Photowork9
Pick a hat
Sweeping
To and Fro
Train
Untitled nr.225
Untitled nr.251, 2013

Surreal optimism: Teun Hocks

Fotografo, performer e pittore, l’artista olandese Teun Hocks utilizza in modo del tutto originale diversi linguaggi artistici, dando vita a immagini che sono al tempo stesso fotografie, disegni, dipinti, scenografie teatrali e frammenti di raccondo. Nato nel 1947 a Leiden, Hocks sviluppa il suo interesse per la fotografia e la pittura già da molto giovane, […]

Abscence, 2008
Changer le monde
La clé des champs, 2009
La continuité, 2009
La décision évidente (d'après MC . Escher), 2009
La rupture, 2009
Le danger des images, 2009
Les prairies se sont pas plus vertes, 2010
On the road, 2011
Wedlock, 2009
Etre sûr de soi, 2007
Icare contrecarré, 2012
L'avenir incertain, 2009
Le maître du monde, 2008
Rien n'est parfait, 2007
Upward, 2012
Double auto-portrait, 2010
S’y perdre, 1993
Toujours plus, 2009

Mr. Nobody, Gilbert Garcin

Un distinto signore pensionato in giacca e cravatta: è Gilbert Garcin, fotografo marsigliese classe 1929, che inizia a fotografare a 65 anni, ottenendo un inaspettato successo internazionale. Dopo il pensionamento dalla società di importazione di lampadari che dirigeva, ad Arles assiste ad un workshop tenuto dal fotografo francese Arnaud Claas, rimanendo folgorato dalle tecniche del […]

A walk in the park
I can't eat another rivet!
Paparazzi
Something looks familiar
Taylor
Tension
Trying to be food
Between Heaven and Earth, Men's Health
Dark cloud, Popular Science Magazine
Enveloping sea, Frazer Paper Company
Fashion business, Harvard Business Review
Hair, Bloomberg Wealth Manager Magazine
Penn and Teller at Rio Hotel, Las Vegas 2
Reformed liar, GQ Magazine
Return of the thin man, Men's Health
Special delivery, Los Angeles Magazine

Trick-the-Eye Photography: Hugh Kretschmer

Per oggi lasciamo il mondo della moda e ci spostiamo nella pubblicità e nell’arte, con il fotografo americano Hugh Kretschmer. Da più di 22 anni Hugh Kretschmer “sforna” immagini grazie alla sua fervida immaginazione, che racconta un universo surreale, creativo, umoristico e ironico. Il suo stile è inconfondibile perché, nonostante il passare degli anni e […]

Chemise nr.9, 2013
Chemise série II , N°1 - Muraille, 2013
Pomme géante, 2009
Quatre pommes sur pan incliné, 2009
Ceci n'est pas une pomme
Chaise blanche 1, 2012
Chaise et son doble, 2012
Chaise mentale rouge, pomme
P1040117

Mind games: Philippe Soussan

La fotografia è il mezzo principe di trasposizione fedele della realtà. Ma oggi vi voglio presentare un artista che ambisce a superare il limite della fotografia, ovvero la piattezza dell’immagine. Philippe Soussan è un fotografo belga che vive e lavora a Parigi e che, nel suo lavoro, unisce scultura, pittura, installazione e fotografia per creare […]

1951
img_0033
img_02531
Untitled (30 Ways To Stop Smoking), 1964
Untitled (30 Ways To Stop Smoking), 1964_2
Untitled (30 Ways To Stop Smoking), 1964_3
mrs ronbo
Ronbo - Make My Day!
Cat postcard, 1982
1965
1967
1973
Strange roomates, 1965
Untitled, 1968
Untitled, 1970
Cigarettes smoker, 1964

Alfred Gescheidt: the Charlie Chaplin of the camera

Della serie: un po’ di storia non fa mai male. Nella nostra epoca ormai super tecnologizzata, molti processi artigianali e manuali rischiano di andare persi. E questo vale anche nel campo della fotografia: il computer sta andando a sostituire tutti quei procedimenti che prima avvenivano in camera oscura. Ma d’altra parte, da lì tutto ha […]

Angel sleeps
Birdy
Bridge
Departure
Edge of roof
Entangled 2
Levitation
Open sea
The edge
No vacancy #2

Kamil Vojnar: Light and Dream

Kamil Vojnar è un fotografo fondamentalmente autodidatta, originario della Moravia (una regione della Repubblica Ceca) e formatosi tra la School of graphic arts di Praga e il Philadelphia Art Institute. Dopo l’esordio in uno studio di grafica e design, dove crea copertine per libri e CD, si trasferisce a Saint Rémy de Provence (Francia), dove […]

Magritte's touchstone, 1965
Small Woods Where I Met Myself, 1967
Untitled, 1972
Untitled, 1976_2
Untitled, 1982
Homage to Man Ray, 1997
Tree goddess, 1994
Untitled, 1990
Untitled, 1992
Untitled,1991
Meditation Mystery, 2001
Untitled, 2004_1
Voyager, 2008

Jerry Uelsmann: Ars Combinatoria

Oggi il nome Photoshop è diventato sinonimo di manipolazione fotografica. Ma se guardiamo all’opera di Jerry Uelsmann (1934), maestro della fotografia surrealista (e anche in generale), capiamo come la creatività umana andrà sempre oltre il “cervello artificiale” di un computer. Uelsmann è un fotografo americano che ha iniziato a creare le sue composizioni negli anni […]

Carbon print nr.16, 2005
Carbon print nr.48, 2005

Michal Macku’s carbon prints

Nel 2000, dopo vari esperimenti con l’heliogravure, con il platino e il calotipo, Michal Macku ha iniziato a padroneggiare la tecnica della stampa al carbone. Questo processo, come quelli di tutti i pigmenti, si basa sul fatto che i colloidi (gelatina, gomma, albume, caseina ecc.), quando vengono applicati a un supporto sensibilizzato con sale bicromato […]